Home Diari di Cineclub saluta l’affettuoso amico Piero Livi già decano dei registi sardi

Diari di Cineclub saluta l’affettuoso amico Piero Livi già decano dei registi sardi

E-mail Stampa PDF

Piero Livi

Il 2 settembre alle 16.30 al Nomentano hospital di Roma si è spento l’affettuoso amico regista sardo Piero Livi

Ne ha dato notizia il figlio Gianni. il giorno 4, nella cappella dell’ospedale alle ore 10,30, ci sarà una cerimonia privata. Dopodiché sarà cremato e le sue ceneri riposeranno nella tomba di famiglia a Olbia.

Giorni fa, in occasione di un evento cinematografico a Cagliari in onore del M° Franco Piavoli, insieme a Marco Asunis e lo stesso Piavoli,  telefonammo a Piero per salutarlo e nonostante le sue gravi condizioni respiratorie fu felice di scambiare due parole.
Era il decano dei registi sardi. E da molti anni viveva a Mentana vicino Roma. Uno dei suoi ultimi interventi pubblici è stata la sua memoria sul n. 21 – Ottobre 2014 su Diari di Cineclub dal vigoroso inquieto messaggio “Ho molto amato il cinema, ma il cinema non mi ha  amato quanto avrei voluto”. Il primo aprile scorso aveva compiuto 90 anni. Inizia la sua carriera d’artista con il corto “La riva” nel 1954. Nel 1957 sempre come “filmaker indipendente” gira il suo primo corto pluripremiato “Marco dal mare” presentato in concorso a Montecatini Terme. Tra i suoi film ricordiamo “Una storia sarda”  (1962) e i documentari “I 60 di Berchiddeddu” (1965) e “Il cerchio del silenzio” (1966), entrambi dal carattere etnografico. Seguono i film “Pelle di bandito” (1969); “Dove volano i corvi d'argento” (1976); “Sos Laribiancos - I dimenticati” (1999); “Maria si” (2004) con Anna Galiena, ancora in attesa di distribuzione. Ha ideato e curato la Rassegna Cinematografica di Olbia dal 1957 al 1974. Ha fondato il cineclub di Olbia ed è stato per molti anni, dirigente della Fedic, una delle nove associazioni nazionali di cultura cinematografica.  (Angelo.Tantaro)

Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Settembre 2015 16:30  
Banner

Se vieni a Roma ti consigliamo di alloggiare al Quadraro.
Su via Tuscolana M Linea A fermata Numidio Quadrato.
10 minuti dal centro, a pochi passi dagli stabilimenti cinematografici di Cinecittà.
Domus Roma Vacanze - Qui staremo bene. www.domusromavacanze.it


Newsletter

Chi è online

 59 visitatori online

Cerca nel sito

Contatore visite
contatore traffico
Banner

Banner

Banner



Dati fiscali dell'Associazione
Cine Club Roma
info@cineclubromafedic.it
CF 96248340588